Loading color scheme

Costruiamo la macchina che corre veloce come un missile!

macchinina a reazione

Ecco un bellissimo esperimento di scienze che potrete applicare al divertimento assicurato! Costruiamo insieme questa bellissima e velocissima macchinina che sfrutta l'aria per un'azione a reazione, proprio come fanno i razzi aereospaziali.

Perché qualcosa si muova in una direzione, una forza deve agire nella direzione opposta: è quello che si chiama “azione a reazione”. L'aria dentro al palloncino gonfiato preme in tutte le direzioni per uscire. Quando lasci andare il palloncino, l'aria esce veloce dal foro, generando una pressione nella direzione opposta e quindi il palloncino fa muovere la macchinina. 

I veri razzi spaziali funzionano proprio con questo principio: il motore del razzo funziona grazie al carburante che scoppia in una camera di combustione che è aperta sul fondo. La forza del carburante che esplode ed esce dal razzo dall'apertura sul fondo del razzo, crea una forza opposta che lo spinge su in alto, fino allo spazio.

E adesso via! Costruisci la tua macchinina-razzo! Cosa occorre?
1 palloncino, 3 cannucce, 2 stuzzicadenti di legno da spiedino, 1 cartoncino, 4 tappi di bottiglie di plastica uguali (tipo quelli dei succhi di frutta), nastro adesivo.

Possiamo dare inizio alla costruzione: ritaglia il cartoncino dando forma alla sagoma della tua macchinina e fissa nella parte bassa della sagoma due cannucce parallele l'una all'altra usando il nastro adesivo. Ritaglia le parti della cannuccia che fuoriescono dalla sagoma della macchinina. Queste due cannucce ti serviranno da guida per posizionare le ruote. 

Ora buca i tappi delle bottiglie facendo un foro al centro del tappo (fatti aiutare da un grande per questa operazione). Fai attenzione: il foro lo dovrai fare proprio al centro del tappo, altrimenti la tua macchinina non correrà alla perfezione!  

Quando hai fatto quest'operazione, prendi uno stecchino di legno e infila alla prima estremità un tappo poi infila lo stecchino nella cannuccia che hai fissato nella sagoma della macchinina e infila anche l'altro tappo. Tieni fermi i tappi con un pezzetto di nastro adesivo.

Ora Prendi la cannuccia rimasta e piegala dal suo snodo e infilala dalla parte lunga dentro al palloncino fino in fondo, lasciando lo snodo e la parte corta della cannuccia fuori dal palloncino. 

Fissa ben bene la cannuccia al palloncino aiutandoti con il nastro adesivo: ruota il nastro adesivo attorno all'apertura del palloncino tante volte quante servirà per attaccare tutti insieme e sigillare molto bene facendo in modo che la cannuccia ed il palloncino diventino un tutt'uno. 

Puoi fare una prova tecnica verificando se riesci a gonfiare il palloncino: soffia nella cannuccia per gonfiarlo ben bene. Se tutto funziona, sei pronto per attaccare il tuo palloncino alla macchinina: fissalo con un po' di nastro adesivo alla sagoma della macchinina… et voilà, la macchinina è pronta! Gonfia il palloncino, metti a terra la tua macchinina e mollala:  partirà come un missile! E se la vuoi ancora più veloce, metti due o più palloncini sulla tua macchinina... vedrai come volerà!

Questo esperimento è stato realizzato nel percorso ludico/didattico con i bambini della sez. Tartarughe - ins. Piera Bellino e Anna Romano - Scuola Infanzia Pensogioco - AL che ringraziamo.

http://mondoludus.blogspot.it/2013/02/costruiamo-la-macchinina-reazione.html

Il Comitato Etico supervisiona tutti gli articoli, a garanzia della tutela all’infanzia e di una genitorialità consapevole, valori a cui si riferisce l'Associazione.

La Rivista Etica Esce a Marzo, Maggio, Settembre e Dicembre e riceve i Patrocini dei Comuni per le sue finalità di sostegno a tutta la Comunità.